Master Post Laurea

MASTER IN POLITICAL MANAGEMENT 

COMUNICAZIONE POLITICA, ISTITUZIONALE E PUBLIC AFFAIRS

 

 OPEN DAY 

LUNEDI’ 20 GENNAIO ORE 18.30 SALA BAUER PRESSO SOCIETA’ UMANITARIA, VIA DAVERIO 7 MILANO 

 ALLA PRESENTAZIONE DEL MASTER INTERVERRA’ PIERFRANCESCO MARAN, ASSESSORE ALL’URBANISTICA (COMUNE DI MILANO)

Data di inizio: venerdì 21 febbraio 2020

Conclusione:  settembre 2020

Discussione prove finali: ottobre 2020

OBIETTIVO DEL MASTER

Viviamo in un contesto caratterizzato dalla velocità dei cambiamenti nelle nostre economie e culture che è accelerata  dall’adozione globale delle nuove tecnologie.

Velocità e immediatezza della comunicazione pongono nuove sfide ai politici e a tutte le organizzazioni che operano nella sfera pubblica: un contenuto online può scatenare crisi di comunicazione in grado di intaccare la credibilità di un politico o la reputazione di una azienda/istituzione.

Obiettivo del Master è formare professionisti in grado di apprendere le più qualificate tecniche o di dare nuove competenze a chi già lavora per comprendere le dinamiche del consenso e usare al meglio i più innovativi strumenti quali social media e analisi dei big data.

A CHI SI RIVOLGE

La nuova comunicazione usa al meglio valori, emozioni, immagini. Le imprese cercano sempre di più consulenti politici per comunicare non solo con il mondo politico, ma soprattutto per ottenere il sostegno dei cittadini-consumatori.

Il master si rivolge a laureati in discipline umanistiche, scienze sociali, scienze politiche ed economiche, nonché giovani professionisti del settore del marketing e della comunicazione.

Gli sbocchi professionali sono nei settori del marketing, della comunicazione e delle relazioni di istituzioni politiche e sociali, partiti, imprese e sindacati, enti locali, associazioni di categoria, fondazioni, think tank e mondo del no profit.

REQUISITI

Laurea Triennale, Magistrale e Laurea vecchio ordinamento.

METODOLOGIA

Lezioni frontali, esercitazioni, case history, workshop e progetti che verranno realizzati con le Aziende in partnership con la Società Umanitaria.

La metodologia didattica, così come il corpo docenti, sono strettamente legati al mondo del lavoro nell’ambito del marketing e della comunicazione politica. Gli insegnamenti percorrono la teoria con un costante riferimento a situazioni reali.

DURATA E FREQUENZA

Il Master è full time della durata complessiva di 1500 h suddivise tra lezioni frontali, laboratorio, ricerche ed elaborazione tesi, studio ed esami di profitto, stage.

Inizio Master 21 febbraio 2020

La frequenza prevede la formula weekend con 3 ore il venerdì sera (19-22) e 8 ore il sabato (9-13/14-18).

STAFF

Direttore scientifico: Prof. Dott. Turi Cervone

Coordinamento didattico: Dott. Marco Cacciotto

Responsabile comunicazione e orientamento: Dott.ssa Gioia Bianciardi

PARTNER

Anywaygroup www.anywaygroup.com

Public strategie per il consenso www.publiconline.it

PROGRAMMA

  1. IL PROCESSO DEL MARKETING POLITICO
  • Analisi del mercato
  • Strategia e tattica
  • Profilo candidato
  • Segmentazione e targeting
  • Posizionamento
  1. LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE
  • Il piano di comunicazione
  • Il piano media
  • Il design politico e l’identità visiva
  • Il messaggio
  • Gli strumenti
  • Come fare una campagna multi canale
  • Annuncio candidatura
  1. BRAND E STORYTELLING
  • Caratteristiche di un brand politico
  • Dalla brand image alla brand story
  • Il politico come brand
  • La costruzione del leader e del character
  • Lo storytelling in politica: costruire una narrazione efficace
  1. LA CAMPAGNA PERMANENTE
  • La comunicazione degli eletti
  • La mobilitazione grassroots
  • La comunicazione delle fondazioni politiche
  • Come comunicano il Parlamento Europeo e il Parlamento Italiano
  • Fondazioni, think tank ed altri soggetti organizzati
  1. LA POLITICA VELOCE: SOCIAL E BIG DATA
  • Caratteristiche della fast politics (politica veloce)
  • Comunicare sui social media
  • Come costruire e misurare una campagna online
  • Uso dei big data
  • La mobilitazione attraverso i social media
  1. IL COMPORTAMENTO POLITICO DELLE AZIENDE
  • Il pre-mercato
  • Comunicare con i cittadini consumatori
  • Usare il going public per influenzare i decisori politici
  • Gli strumenti dei public affairs
  • Corporate diplomacy
  • Come cambia la comunicazione istituzionale

Info Orientamento:

Dott.ssa Gioia Bianciardi

bianciardi.masterumanitaria@gmail.com

+39 351-9303954

Dott.ssa Federica Stizza

ssml.pmloria@umanitaria.it

+39 02-57968366

COSTI

  1. € 6.500 IVA compresa (chi si iscrive entro il 20/12/2019 godrà di uno sconto del 15%).

CONVENZIONE 1: Per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, gli iscritti all’Albo dei Giornalisti, Sindacati e Confindustria il costo è € 4.800. 

CONVENZIONE 2: Per gli studenti che hanno conseguito il titolo o che risultano iscritti presso la Società Umanitaria SSML P.M. LORIA il costo è € 4.000. 

  1. Deducibilità fiscale delle spese di Istruzione Universitaria

Le spese per la frequenza di corsi di istruzione universitaria sono considerate oneri detraibili per i quali è riconosciuta, ai fini della  determinazione dell’imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF), una detrazione d’imposta del 19% (art. 15, comma 1 – lett. e-bis del TUIR approvato con DPR 22 dicembre 1986, n. 917 e succ. modificazioni, che  stabilisce annualmente l’importo massimo deducibile  per frequenza di corsi di istruzione universitaria presso università  non statali con decreto del MIUR da emanare entro il 31 dicembre di ogni anno, tenendo conto degli importi medi delle tasse e contributi dovuti alle università statali.

Primo master di I° livello in CRIMINALISTICA E CRIMINOLOGIA INVESTIGATIVA

 

OPEN DAY 

GIOVEDI’ 23 GENNAIO ORE 18.30 SALA BAUER PRESSO SOCIETA’ UMANITARIA, VIA DAVERIO 7 MILANO 

Data di inizio: venerdì 21 febbraio 2020
Conclusione:  settembre 2020
Discussione prove finali: ottobre 2020

 

Questo  master di primo livello in criminologia investigativa si sostanzia sull’approfondimento di temi di grandissimo interesse nel settore.

Saranno analizzati argomenti istituzionali e di base come il diritto penale, la medicina legale, la sociologia criminale, la criminologia forense e investigativa insieme a contenuti di più stretta attualità come la psicologia investigativa, le indagini difensive e la violenza domestica.
Il programma dei corsi è completato dalla vittimologia e criminologia forense  e dalla letteratura poliziesca.

Il master, che annovera tra i suoi organizzatori l’ingegner Ezio Denti, noto esperto coinvolto negli omicidi tragicamente più conosciuti come quello di Yara Gambirasio e l’ex vice questore di Milano, avvocato Edmondo Capecelatro, investigatore in molte indagini di mafia e camorra, è impreziosito da illustri e notissimi docenti che  rivestono la duplice valenza di accademici di alto livello e professionisti impegnati sul campo.

Le competenze scientifiche e il fascino di questo master sono garantiti dalla possibilità di accedere a moderne e sofisticate tecniche di laboratorio per 150 ore. Gli specializzandi, infatti, avranno modo di accedere ai protocolli pratici di analisi più avveniristici nel più attrezzato studio d’Italia. Il quadro contenutistico del master è completato da 100 ore di tirocinio 250 ore di ricerche guidate per l’elaborazione della tesi, necessario documento finale di certificazione della partecipazione. Agli specializzandi verranno rilasciati 60 crediti formativi universitari, utili per l’esercizio di professioni coerenti con il contenuto del master e per la partecipazione a eventi concorsuali.

Il requisito minimo per l’iscrizione è la laurea triennale (anche conseguibile durante lo svolgimento dei corsi).

Questo master si rivolge soprattutto ad appassionati, esperti, conoscitori e professionisti del settore come gli investigatori privati, tutte le forze dell’ordine, locali e nazionali, gli avvocati, i laureati in mediazione linguistica e culturale (specificamente a indirizzo criminologico), giornalisti di inchiesta nella cronaca nera, sociologi, psicologi e antropologi interessati a queste tematiche.

 

 

Master di I livello in Criminologia investigativa

Composizione del Master: 1500 ore

– 200 lezioni frontali  – 150 laboratorio – 100 tirocinio – 250 ricerche ed elaborazione tesi – 800 studio ed esami di profitto

INSEGNAMENTICFUORE DI LEZIONE
1.    Diritto penale3 CFU15 ore
2.    Procedura penale3 CFU15 ore
3.    Elementi di anatomia patologica2 CFU10 ore
4.    Psicologia relazionale e  investigativa3 CFU15 ore
5.    Vittimologia e criminalistica forense5 CFU25 ore
6.    Criminalistica e Tecnica investigativa privata10 CFU50 ore
7.    Indagini difensive3 CFU15 ore
8.    Investigazioni su crimini  informatici3 CFU15 ore
9.    Violenza intra-moenia3 CFU15 ore
10.  Letteratura poliziesca2 CFU10 ore

11.  Antropologia    criminale

3 CFU15 ore

TOTALE

40200 ore frontali
Tirocinio4 CFU100 ore
Tesi10 CFU250 ore
Laboratorio6 CFU150 ore
 60 CFU