Anno Accademico 2020/2021

    Bacheca annunci

    Ciao Massimo

    di Coordinamento Didattico -

    Apprendiamo con immenso dolore che stamane Massimo Campanini è tornato al Padre. Al di là della sua immensa statura di autorevole intellettuale e prestigioso islamista, mi mancherà la sua straordinaria umanità e la sua sensibilità che ho avuto la fortuna di apprezzare fin dai tempi del liceo, ricchezze che aveva regalato anche alla nostra Università e ai suoi studenti.
    Ci stringiamo a Donatella e a Emanuele nella commossa dolcezza del suo ricordo e confortati da una comune preghiera.


    Il Prof. Daniele Gallo, la Presidenza, la Direzione e gli uffici della Società Umanitaria


    Buone vacanze

    di Coordinamento Didattico -

    Gentili  docenti e studenti,

    desideriamo augurare a voi e alle vostre famiglie splendide vacanze, rasserenanti e riposanti, nella speranza di poter presto godere della gioia di riabbracciarci.

    La  Presidenza, la Direzione e gli Uffici

    SSML P.M. Loria


    BENVENUTA MARIA ELENA

    di Coordinamento Didattico -

    Salutiamo con tanta gioia la piccola Maria Elena, alla quale auguriamo una vita entusiasmante.

    Ci complimentiamo con i suoi genitori Federica e Fabrizio.


    Black Lives Matter

    di Coordinamento Didattico -

    Gentili docenti e studenti,

    ci stiamo avviando verso la fine dell’anno accademico: è tempo di mostrare a voi stessi e ai vostri insegnanti, che ringrazio per la loro abnegazione, il senso del vostro impegno, la serietà del vostro studio.
    Desidero augurarvi buona fortuna, nella convinzione che riuscirete a brillare, nonostante l’imprevista fatica supplementare di aver dovuto fronteggiare una situazione opprimente per le vostre giovani menti e i vostri sensibili cuori.
    Ma, al contempo, desidero che, in questi giorni affollati d’ansia e di fatica, non perdiate di vista la realtà che ci ha suggerito un fatto nuovo, incoraggiante e molto atteso: il mondo si è finalmente stancato della barbarie razzista, per la quale ci sarà sempre meno posto in questo pianeta. L’infame martirio di George Floyd, commesso da assassini disumani che saranno giudicati per omicidio volontario, ha ovunque originato delle giustificate manifestazioni di protesta che hanno coinvolto anche esponenti militari e della stessa polizia americana. Non dobbiamo più accettare il ributtante pensiero che il genere umano possa essere diviso in razze. Di queste ne esiste una sola: quella umana. E basta.
    Non ne possiamo più di essere divisi e catalogati per religioni, etnie, colori, espressioni linguistiche. E di subire, per questo, ingiustificate violenze.
    Si rassegnino i protagonisti dell’oscurità e gli autori di malvagità: il futuro non sarà loro. Per meglio combatterli e nasconderli in un angolo sempre più angusto della storia ci affidiamo, giustamente, alla cultura: per questo studiamo, attratti dalla nostra naturale ambizione evolutiva. Gli insegnamenti dei vostri docenti, all'interno di questo contesto, vendicano la morte di George Floyd perché, favorendovi un continuo perfezionamento culturale, una nobilitazione della sensibilità e un accrescimento di consapevolezza del vostro importante ruolo, vi proteggono dalla barbarie.
    E così anche la qualità e la ricchezza delle vostre conoscenze espresse nell'attuale sessione di esami vendicheranno la morte di George Floyd, contribuendo alla costruzione di un futuro migliore. Per voi stessi e per una società civile che meriti di essere chiamata tale.


    Daniele Gallo

    Docente di Lingua e letteratura italiana

    e Direttore didattico dell’Istituto ad ordinamento universitario 

    di Mediazione Linguistica P.M. Loria della Società Umanitaria di Milano



    AVVISO IMPORTANTE - QUARTA RATA - SOLLECITO

    di Coordinamento Didattico -

    Si invitano gli studenti che ancora non avessero provveduto al pagamento della  QUARTA RATA con scadenza 16 APRILE 2020 a regolarizzare la propria situazione amministrativa effettuando il versamento alle seguenti coordinate: IT20K0311101646000000003193 specificando nella causale il nome e cognome dello studente

    Argomenti precedenti...