Anno Accademico 2020/2021

    Bacheca annunci

    LE DIRETTE DI PSICOLOGO DI STRADA - 8 MARZO

    di Coordinamento Didattico -

    Gentili Docenti e studenti, 

    siamo lieti di invitarvi all' INCONTRO CON LIZZIE SEAL, docente e ricercatrice di criminologia e sociologia presso l'Università del Sussex.
    L'evento, organizzato dall'associazione Psicologo di Strada di Padova in collaborazione con la SSML P.M. Loria della Società Umanitaria e la partecipazione di alcuni studenti in qualità di Mediatori Linguistici, si terrà l'8 marzo alle ore 18.00 sulla piattaforma Zoom.
    Gli studenti partecipanti (come uditori) avranno diritto all'acquisizione di 0,5 cfu valevoli per la voce del piano di studi "Attività altre".
    Per iscrizioni è possibile scrivere a segreteriapsicologodistrada@gmail.com mettendo in copia la nostra segreteria (ssml.pmloria@umanitaria.it).
    Grazie

    Allegato Le Dirette di PSICOLOGO DI STRADA.jpg

    CICLO DI INCONTRI PER RIFLETTERE SUL GIORNO DELLA MEMORIA

    di Coordinamento Didattico -


    Milano

    La Società Umanitaria organizza una serie di incontri per il Giorno della Memoria.

     

    • Memoria. Un vaccino contro l’indifferenza
      25 - 31 gennaio | piattaforma onlinesardegna.umanitaria.it

      I Centri di Servizi Culturali della Società Umanitaria in Sardegna propongono, per la settimana dal 25 al 31 gennaio, una rassegna online di approfondimento sul tema della Memoria dal titolo “Memoria. Un vaccino contro l’indifferenza”.
      Tra cui Racconti di un viaggio dentro la memoria, produzione del CSC Carbonia – La Fabbrica del Cinema del 2016.
      Gli altri titoli in programma sono: Una volta nella vita di Marie-Castille Mention-Schaar e Memorie – in viaggio verso Auschwitz, di Danilo Monte.
      Il 27 gennaio alle ore 18.00, in diretta streaming sui canali social dei tre CSC sardi della Società Umanitaria, incontro con lo storico della mentalità Francesco Filippi dal titolo di cosa parliamo quando parliamo di memoria?

    PROGETTO Ci siAMO!

    di Coordinamento Didattico -

    La Società Umanitaria è lietà di presentare il progetto Ci siAMO! della Città metropolitana di Milano in collaborazione con il Volontariato di Protezione civile.

    Il progetto, rivolto a studenti universitari, docenti volontari e studenti di 4° superiore, prevede

    un’attività di supporto allo studio per ragazzi dai 12 ai 16 anni quale servizio di collaborazione alle famiglie. Servizio che consenta a ragazzi e ragazze dalla 2° media alla 2° superiore di scambiare qualche parola, ricevere un aiuto a meglio comprendere alcuni passaggi nei compiti scolastici e contribuire a fugare la noia dell’essere costretti fra le mura domestiche.

    E' possibile segnalare la propria disponibilità compilando il modulo al seguente link:  Ci siAMO! - ConosciAMO - supporto studio per ragazzi dai 12 ai 16 anni - "offerta"

    Il servizio verrà:

    • riconosciuto dal nostro Istituto come tirocinio curriculare o "attività altra" (con relativa attribuzione di crediti formativi);
    • attivato “a distanza” o in presenza -se possibile- c/o le strutture della protezione civile;
    • svolto dal lunedì al sabato nella fascia pomeridiana dalle ore 15:00 alle ore 18:30;
    • svolto dal 26 gennaio al 31 marzo. All’interno di questo periodo ognuno potrà indicare i suoi tempi di impegno;
    • realizzato negli ambiti di supporto previsti: generale (per 2^ e 3^ media); italiano – inglese – scienze matematiche – discipline tecnologiche (per tutti);
    • utilizzata la piattaforma di Città metropolitana di Milano e/o del Volontariato di Protezione Civile. Potrà anche avvalersi della modalità Whatsapp, in mancanza di altra strumentazione.

     

    Le iscrizioni rimangono aperte fino al 29 dicembre del corrente anno.

    Per qualsivoglia informazione, contattare gli indirizzi email formazione@ccv-mi.org , o telefonare a Flavia Moro 3384276278.



    Ciao Massimo

    di Coordinamento Didattico -

    Apprendiamo con immenso dolore che stamane Massimo Campanini è tornato al Padre. Al di là della sua immensa statura di autorevole intellettuale e prestigioso islamista, mi mancherà la sua straordinaria umanità e la sua sensibilità che ho avuto la fortuna di apprezzare fin dai tempi del liceo, ricchezze che aveva regalato anche alla nostra Università e ai suoi studenti.
    Ci stringiamo a Donatella e a Emanuele nella commossa dolcezza del suo ricordo e confortati da una comune preghiera.


    Il Prof. Daniele Gallo, la Presidenza, la Direzione e gli uffici della Società Umanitaria


    Argomenti precedenti...